07 gennaio 2009

Installazione di Latex in ambiente Windows

L'utilizzo di Latex per chi lavora in ambito statistico è sicuramente consigliato, soprattutto per evitare gli incovenienti dell'uso di Equation Editor in Word. La qualità "grafica" di un testo scritto in Latex è inoltre sorprendente, a patto di un piccolissimo sforzo iniziale per l'apprendimento. Ovviamente anche l'uso di Word a livello professionale (che non significa semplicemente cliccare su di un file .doc e poi scriverci sopra!) necessita di molta pratica e di approfondimenti. Quindi un po' di studio di Latex potrebbe davvero valerne la pena.
Come indicato nel titolo, faccio riferimento a Windows (così come in tutto il resto del blog). Le installazioni che ho eseguito fino ad ora sono avvenute tutte in XP, ma come sempre immagino che con pochi accorgimenti si possa facilmente generalizzare ad altre versioni.
Nell'illustrazione dei diversi step non mi soffermo sul significato delle diverse "componenti", un po' perché non ne ho le capacità e un po' perché esiste molto materiale in rete (il miglior punto di partenza e anche di arrivo è sicuramente il sito del GuIT).
Quindi di seguito riporto dei consigli veloci per l'installazione di tutto, mentre vi consiglio di leggere questo documento.
  1. installare MikTex
  2. installare TEXnicCenter
  3. installare GSView
  4. installare Ghostscript
Ora dovrebbe essere tutto pronto. Si riavvia il pc, si apre TEXnicCenter e partono alcuni messaggi che chiedono di indicare una directory. Trovate la risposta alle vostre domande in questo video:






11 commenti:

Anonimo ha detto...

Ma si può installare latex anche su windows vista?

michele de meo ha detto...

La procedura è sostanzialmente la stessa, ovviamente è necessario essere amministratori. Qualche altra osservazione utile puoi trovarla qui.

Enea ha detto...

ottimo, grazie mille dei link e della guida.

su windows 7 ho dovuto scaricare GS 8.71 quella linkata mi dava problemi tipo: questo non è un programma w32... mah... cmq hanno risolto con quella nuova.

il resto funziona benissimo.

grazie ancora per le info!

michele de meo ha detto...

Enea grazie per la segnalazione, utilissima per gli utenti di win 7

giovanni ha detto...

Ciao,
scusate se riapro un post un pò datato, ma avrei dei problemi con latex su windows 7...vi sono per caso stati segnalati problemi con tale sistema operativo?

michele de meo ha detto...

giovanni a me non mi risulta nessun problema particolare!
ciao e alla prossima

giovanni ha detto...

ora credo di aver trovato il problema (anche se non so come risolverlo!): credo si tratti del pacchetto \usepackage[italian]{babel}. immagini lo utilizzi anche tu..

michele de meo ha detto...

I problemi con il package che indichi, dovrebbero essere indipendenti dal sistema operativo! ed immagino siano molto discussi nei forum. Ti consiglio di leggere le discussioni presenti nel forum del GUIT (http://www.guit.sssup.it/forum/) e, eventualmente, di postare una domanda! Ciao

Anonimo ha detto...

ciao,
grazie per la procedura, ma ho un problemino...il programma lavora, fa quel che deve fare ma non mi tira fuori il file in .pdf....qualche consiglio?

Anonimo ha detto...

Anche io ho il tuo stesso problema per adesso ho risolto tirando fuori il file dvi e poi stampandolo con pdfcreator o simili .
ora cerchero' una soluzione

Lorelay09 ha detto...

Ok sono in ritardo di più di tre anni su questo post, ma siccome ho chiesto ad un mio amico se poteva consigliarmi un bel programma di scrittura decisamente più ubbidiente di word e lui mi ha consigliato Latex ecco che mi trovo davanti al pc, disperata e incapace di capire come fare ad installarlo.
Ho seguito tutti i passi, o per lo meno li ho letti, ma quando mi viene detto di scaricare TeXnic e vado alla pagina, ecco che ci sono milioni di link di download.
La mia domanda è, siccome ho windows 7 e sono un'impedita apocalittica al pc quale di questi link devo cliccare?
A me sembrano tutti uguali e sinceramente non vorrei combinare qualche vaccata...
Spero di ricevere una risposta.
Grazie milla :D